Pedaggi autostradali: riderteminate le percentuali di riduzione

Delibera adottata dal Comitato Centrale dell'Albo degli Autotrasportatori per motivi d’urgenza

Rideterminate le percentuali di riduzione dei pedaggi autostradali relativi al 2020. La delibera è stata adottata dal Comitato Centrale dell’Albo degli Autotrasportatori per motivi d’urgenza, in attesa della definizione della nuova composizione. La rideterminazione definitiva della riduzione è stata effettuata sulla base delle risorse finanziarie a tale scopo effettivamente disponibili: 146.739.165,53 euro. Nella tabella sottoriportata vengono riportate sia la percentuale teorica, definita qualche mese fa, sia quella effettiva calcolata adesso: appare evidente come la classe ecologica di maggiore rimborso rimane la Euro V (e superiori), alla quale viene equiparato anche il ricorso ad alimentazioni alternative. Ciò significa che un camion elettrico con zero emissioni e soprattutto appena uscito dalla fabbrica, ottiene un rimborso pari a un veicolo introdotto obbligatoriamente a partire dal 2009. Inoltre, gli Euro III, almeno nelle classi massime di fatturato, continuano a percepire qualche percentuale di rimborso.

PDFSTAMPA

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Connettiti con noi!
Raccogliamo i dettagli necessari per rimanere in contatto.

Ho letto e accetto la Privacy Policy

Newsletter