La posizione di “CNA Taxi” sul DDL Concorrenza

Si tratta di una nota per i territori e per le imprese

Ovvero quando la concorrenza diventa un pretesto per subordinare in maniera obbligatoria dei lavoratori
autonomi a delle piattaforme che potrebbero generare profitti senza rischi d’impresa che resteranno sulle
spalle degli operatori impoverendo il mercato anche per l’utenza. (in allegato la nota nazionale: nelle ultime ore hanno aderito al testo anche altre Associazioni e cioè il Silt/Sindacato Italiano Libero Trasporti, Confartigianato Imprese/Taxi, Lega Coop/Produzione e Servizi)

PDFSTAMPA

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Connettiti con noi!
Raccogliamo i dettagli necessari per rimanere in contatto.

Ho letto e accetto la Privacy Policy

Newsletter