Marcatura UKCA per il Regno Unito, aggiornamenti e nuove regole

Cosa cambia per i prodotti immessi sul mercato a partire dal 2023

UKCA nuove regole. Un prodotto certificato CE prima della fine del 2022 non avrร  piรน bisogno di essere sottoposto alla valutazione di un Approved Body britannico.

Tali prodotti, ribadiamo certificati CE prima del 31 dicembre 2022, dovranno in ogni caso recare il marchio UKCA, ma saranno sottoposti alla valutazione di un Approved Body UK solo al momento della scadenza della certificazione di conformitร  ottenuta o, piรน genericamente, dopo 5 anni (31 dicembre 2027).

Il governo provvederร  a regolamentare in dettaglio la materia al fine di consentire ai produttori di poter dichiarare la conformitร  al marchio UKCA sulla base delle attivitร  di valutazione intraprese da un ente non britannico, comunque riconosciuto ed accreditato nella nazione di appartenenza. Non sarร  pertanto richiesto di testare nuovamente il prodotto con un evidente risparmio di costi per le aziende.

Etichettatura UKCA, nuove regole

Per i prodotti immessi sul mercato a partire dal 1ยฐ gennaio 2023, il governo introdurrร  una legislazione che consentirร  di apporre la marcatura UKCA su un’etichetta apposta sul prodotto o su un documento che lo accompagna fino al 31 dicembre 2025. Ciรฒ si applicherร  alla maggior parte dei prodotti che richiedono la marcatura UKCA.

Prodotti per l’edilizia

I prodotti per l’edilizia che rientrano nel sistema AVCP 3 – come radiatori, sigillanti e adesivi per piastrelle – i cui prodotti sono stati testati da un organismo notificato dell’UE prima del 1ยฐ gennaio 2023 potranno ottenere un marchio UKCA senza dover effettuare nuovamente i test attraverso un organismo approvato dal Regno Unito.

PDFSTAMPA

Zeen is a next generation WordPress theme. Itโ€™s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Connettiti con noi!
Raccogliamo i dettagli necessari per rimanere in contatto.

Ho letto e accetto la Privacy Policy

Newsletter