cinema

CNA e le altre sigle sindacali del cinema scrivono ai loro associati

A breve un nuovo tavolo di confronto con i sindacati a fronte dell'aumento dei casi di Covid19 nei set

Di fronte all’aggravarsi della situazione epidemiologica che ha fatto registrare un vertiginoso aumento dei casi anche nei set di produzione cinematografica, CNA e le altre sigle sindacali del cinema (AGICI, ANICA, APA, APE, DOC/IT), hanno diffuso una comunicazione a firma congiunta per i loro associati.

Nei prossimi giorni – si legge nel documento – sarà certamente riaperto il tavolo di confronto con le rappresentanze sindacali per definire gli eventuali possibili miglioramenti del protocollo non solo dal punto di vista dei test di laboratorio ma anche rispetto ai comportamenti da seguire dentro e fuori dal set” e che “il momento è drammatico. Per non interrompere le nostre attività produttive e tutelare la salute delle nostre troupe e dei nostri artisti dobbiamo fare tutti il massimo sforzo possibile.

PDFSTAMPA

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Sindacati dei lavoratori contro la “riduzione dei noli” dell’autotrasporto container