Premio Compraverde Veneto 2022

L’Unione Europea approva lo schema di decreto da 25 milioni per usufruire del credito d’imposta sul GNL (gas naturale liquefatto).

Ora si attende la firma degli altri Ministri competenti e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

La Commissione europea ha approvato lo schema di decreto italiano da 25 milioni di euro, erogati tramite credito d’imposta, per sostenere gli operatori del trasporto merci su strada che utilizzano mezzi ecologici alimentati a GNL. Il regime è stato approvato nell’ambito del Quadro temporaneo di crisi degli Aiuti di Stato, adottato dalla Commissione il 23 marzo 2022 e modificato il 20 luglio. Il decreto, firmato nei giorni scorsi dal Ministro delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini, prevede che le risorse vengano erogate tramite un credito d’imposta pari al 20% delle spese sostenute, al netto dell’Iva, dal 1° febbraio 2022 e per tutto l’anno in corso. Ora si attende la firma degli altri Ministri competenti e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

PDFSTAMPA

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Connettiti con noi!
Raccogliamo i dettagli necessari per rimanere in contatto.

Ho letto e accetto la Privacy Policy

Newsletter