A D R 2023: verrà esteso l’obbligo degli estintori automatici.

Dal 2023 sarà obbligatoria anche sui mezzi della categoria FL che trasportano gas infiammabili liquefatti e compressi classificati con la lettera F e quelli che trasportano liquidi infiammabili appartenenti al gruppo d’imballaggio I o II.

A cadenza biennale l’Adr 2023 si rinnova. Il prossimo anno ll Regolamento internazionale Adr sul trasporto delle merci pericolose prevede una importante innovazione che riguarda l’autotrasporto e cioè l’estensione dell’obbligo degli estintori automatici e della protezione termica sui veicoli industriali che trasportano alcuni liquidi e gas infiammabili. La prescrizione è prevista dalla sezione 9.7.9 relativa ai veicoli classificati FL ed EX/III. Attualmente gli estintori automatici nel vano motore e la protezione termica – che previene la propagazione delle fiamme generate dagli pneumatici – è obbligatoria solo sui veicoli della categoria EX/III, mentre dal 2023 sarà obbligatoria anche su quelli della categoria FL che trasportano gas infiammabili liquefatti e compressi classificati con la lettera F e quelli che trasportano liquidi infiammabili appartenenti al gruppo d’imballaggio I o II.

PDFSTAMPA

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Connettiti con noi!
Raccogliamo i dettagli necessari per rimanere in contatto.

Ho letto e accetto la Privacy Policy

Newsletter