Cambio gomme invernali: proroga fino al 15 Maggio

Lo scorso 15 aprile è scaduto il periodo durante il quale vigeva l’obbligo su molte strade ed autostrade di montare gomme per la stagione invernale o fredda (iniziata lo scorso 15 novembre). E’ allora cosa si fa ? La risposta, almeno per il momento, è già nelle norme in vigore: la circolare della Motorizzazione civile 1049/2014 prevede trenta giorni di tolleranza – fino al 15 maggio 2020 – durante i quali è possibile circolare con pneumatici invernali, senza correre il rischio di essere sanzionati in base a quanto previsto dal Codice della Strada.

La fine del lockdown, fissata per il 3 maggio, dovrebbe -sulla carta- dare la possibilità agli automobilisti di procedere al “cambio”.

E’ però possibile che ci siano code ed assembramenti presso i gommisti (si dovrà infatti tenere conto della necessità di rispettare la distanza di sicurezza e che l’ingresso nei diversi esercizi possa avvenire in modo dilazionato). 

Sarebbe dunque opportuno che il Ministero dei Trasporti intervenisse per chiedere ed ottenere una ulteriore proroga al 15 maggio 2020 o che venissero istituite delle vere e proprie officine mobili che possano effettuare a domicilio il montaggio e smontaggio delle gomme (questa possibilità cozza con la normativa che vieta, al momento, il commercio di ambulanti).

Per coloro che saranno costretti ad attendere fino al 15 maggio 2020 prima di cambiare le gomme invernali in questo periodo conviene alzare la pressione di 0,2 bar rispetto al gonfiaggio previsto per le gomme estive di pari misura. 

PDFSTAMPA

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Connettiti con noi!
Raccogliamo i dettagli necessari per rimanere in contatto.

Ho letto e accetto la Privacy Policy

Newsletter