Assegno Unico Temporaneo: prorogato al 31 ottobre il termine di richiesta

Con la posticipazione verranno mantenute le mensilità arretrate

Novità dall’INPS. Come noto il 30 settembre scadeva la possibilità per chi non aveva diritto agli Assegni per il nucleo familiare di richiedere l’Assegno Unico con diritto agli arretrati decorrenti da luglio. Le domande presentate dopo il 30 settembre e fino al 31 dicembre decorrono dal mese di presentazione ma non davano diritto agli arretrati.

L ‘INPS con comunicato stampa del 29 settembre 2021 informa che è stato prorogato al 31 ottobre 2021 il termine per inviare la domanda di Assegno Unico Temporaneo senza perdere le mensilità arretrate dal 1° luglio 2021, di conseguenza le domande inviate entro il 31 ottobre decorrono da luglio 2021 con diritto agli arretrati, quelle inviate dal 1° novembre decorrono da novembre senza diritto agli arretrati. 

PDFSTAMPA

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Connettiti con noi!
Raccogliamo i dettagli necessari per rimanere in contatto.

Ho letto e accetto la Privacy Policy

Newsletter