Aperture per artigianato e commercio in una nuova ordinanza della Regione Veneto

In vigore dal 24 aprile

La Regione del Veneto ha emanato una nuova ordinanza.

Nel testo vengono consentite:

  • La vendita di cibo da asporto consentito solo previa prenotazione telefonica e online dei prodotti (vedi circolare allegata)
    NB: Resta il divieto di consumo all’interno dei locali dell’esercizio.
  • Attività edilizia, purché sul patrimonio esistente
  • Coltivazione ad uso agricolo per auto-consumo
  • Vendita di prodotti florovivaistici
  • Taglio boschivo per ragioni di necessità
  • Accesso ai cimiteri con obbligo di distanziamento.
  • Librerie, cartolerie e negozi di abbigliamento per bambini aperti tutti i giorni

NB: Resta l’obbligo per negozianti e clienti di utilizzare mascherine e guanti, e rispettare il distanziamento di un metro.

In allegato il testo integrale e la circolare contenente i chiarimenti.

DOCUMENTI ALLEGATI

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Divieti circolazione veicoli pesanti: sospesi con nuovo decreto