Anticipate le 4 settimane dell’autunno

Il Governo ha dato il via libera al decreto che consente alle aziende colpite dalla crisi del Covid di anticipare a subito le 4 settimane di cassa integrazione, inizialmente riservate al periodo settembre-ottobre. Il nuovo decreto legge 52 del 16 giugno permette alle imprese che hanno già esaurito le 9+5 settimane di ammortizzatori di poter accedere alla ulteriori 4 settimane in continuità, senza attendere il 1 settembre e indipendentemente dai codici ATECO.

Le aziende potranno usare così senza interruzioni le diciotto settimane complessive stanziate con i vari interventi governativi in risposta ai lockdown.

“Siamo molto soddisfatti – dichiara il segretario della CNA del Veneto Matteo Ribon – la nostra associazione da tempo insisteva su questa modifica normativa”. 

PDFSTAMPA

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
L’autotrasporto container ligure sospende il fermo di Luglio