. MATERIALI IN PLASTICA PER ALIMENTI. L’UNIONE EUROPEA AGGIORNA L’ELENCO DELLE SOSTANZE

Il 26 giugno 2018 entrerà in vigore il nuovo regolamento della Commissione europea che modifica l’elenco delle sostanze utilizzabili nei materiali in plastica destinati a venire a contatto con gli alimenti ("sostanza Moca").

Le novità, stabilite dal regolamento 2018/831/Ue, riguardano la modifica e l’integrazione dell’elenco europeo delle sostanze autorizzate (allegato I, regolamento 10/2011).

A seguito di recenti pareri approvati dall’’Autorità europea per la sicurezza alimentare, la Commissione ha infatti deciso di ridurre il limite di migrazione specifica (Lms) per la sostanza "acido perclorico, sali" (perclorato), che passa da 0,05 mg/kg a 0,002 mg/kg e di aumentare lo stesso limite per la sostanza "acido fosforoso, miscela di triesteri di 2,4-bis(1,1-dimetilpropil) fenile e di 4-(1,1-dimetilpropil)fenile", che passa da 5 mg/kg a 10 mg/kg.

Il provvedimento introduce nell’elenco due nuove voci, relative rispettivamente alle sostanze "1,2,3,4-tetraidronaftalene-2,6-dicarbossilato di dimetile" e "[3(2,3possipropossi)propil]trimetossisilano".

I materiali e gli oggetti conformi al regolamento 10/2011/Ue nella versione antecedente alle modifiche potranno essere immessi sul mercato fino al 26 giugno 2019 e rimanervi fino all'esaurimento delle scorte.

Seguono i documenti di riferimento:

- Regolamento Commissione Ue 2018/831/Ue EUR-Lex - L:2018:140:TOC - EN - EUR-Lex - Europa EU Materiali e oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari - Modifica regolamento 10/2011

 

Regolamento Commissione Ue 10/2011/Ue Regolamento (UE) - EUR-Lex - Europa EU Materiali e oggetti in plastica - Imballaggi per prodotti alimentari

 

Regolamento Commissione (Ue) 2018/213/Ue 2018/213 - EUR-Lex - Europa EU Regolamento Commissione Ue 2018/79/Ue Regolamento (UE) 2018/79 - EUR-Lex - Europa EU

 

Dlgs 10 febbraio 2017, n. 29 DECRETO LEGISLATIVO 10 febbraio 2017, n. 29 - Gazzetta Ufficiale Materiali in plastica per alimentari, da aprile 2017 in vigore sanzioni

 

Regolamento Commissione Ue 2016/1416/Ue Regolamento (UE) - EUR-Lex - Europa EU