. DOMANI INCONTRO AL MIT SULLA RIFORMA NORMATIVA AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA

Nuovo incontro domani, 7 novembre, a Roma sulla riforma dei servizi auto non di linea, taxi e NCC.

Le associazioni rappresentative del settore, CNA FITA Taxi, Unica Filt Cgil, U.R.I.,

Confartigianato Trasporti taxi, Sna Casartigiani, Legacoop Servizi, Uritaxi, Federlavoro e Confcooperative, presenteranno al Governo un documento che indica i principi dai quali la nuova legge non potrà prescindere, sotto allegato.

L’ipotesi di riforma presentata dal Governo lo scorso 19 ottobre, infatti, a loro parere, se approvata destrutturerebbe completamente il trasporto pubblico non di linea, creando distorsione di mercato in un settore in cui gli stessi principi europei prescrivono chiaramente l’esigenza di mantenere una regolamentazione.

Documenti Allegati: