. RINNOVATA LA CONVENZIONE TRA UNI E CNA

Per ampliare la platea di imprese che facciano buon uso delle norme tecniche

Con l’obiettivo di ampliare la platea di imprese che facciano buon uso delle norme tecniche, è stata rinnovata la Convenzione UNI – CNA.

Il rinnovo è un segno di continuità alle imprese nel rendere più accessibile la consultazione delle norme tecniche volontarie.

Come sottoscrivere/rinnovare l’abbonamento

La Convenzione per il 2017, acquistabile da subito, ha un prezzo di 300,00 €/anno (+IVA) non frazionabile, decorre dalla data di attivazione e scade il 31 dicembre 2017.

Per rinnovare la Convenzione per il 2017 le imprese che abbiano sottoscritto la medesima per il 2016 e che risultino ancora associate a CNA debbono semplicemente accedere al proprio spazio personale sul sito web dell’UNI e procedere al rinnovo cliccando sull’apposita voce “Acquista abbonamento UNI”.

Per sottoscrivere la convenzione per la prima volta, le imprese devono comunicare a CNA la volontà di sottoscrivere l’abbonamento, corredata dei seguenti dati: ragione sociale, sede, codice fiscale e partita IVA, recapito telefonico, e-mail e nominativo di contatto.

CNA inoltra la richiesta e i dati a UNI che provvede a fornire direttamente all’impresa interessata tutte le informazioni necessarie per completare l’adesione e iniziare ad utilizzare il servizio.

UNI provvederà a inviare le credenziali (login e password) per l’accesso al servizio solo in seguito al pagamento anticipato dell’intero prezzo dell’abbonamento (quantificato in 300,00 €/anno (+IVA) per la consultazione delle norme UNI fino al 31 dicembre 2017) e all’accettazione delle condizioni previste nel "Contratto per la fornitura del servizio di abbonamento".

Come funziona la consultazione

Una volta sottoscritto il contratto e versato l’importo dovuto, il cliente accede alla consultazione dei testi integrali delle norme tecniche tramite il sito internet UNI.

Sono consultabili tutte le norme UNI, i recepimenti di norme EN nonché le adozioni italiane di norme ISO (sia i testi in vigore che quelli di edizioni ritirate e/o sostituite). L’aggiornamento delle norme avviene in continuo.

La consultazione può avvenire 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana, tramite collegamento ad internet.

L’abbonamento dà diritto alla consultazione dei testi integrali delle norme, non al download dei file né alla stampa.